Ecco nei dettagli cosa utilizziamo e perché la sinergia di questi tre preziosi elementi rende il trattamento unico.

PEELING CON ACIDI ESFOLIANTI:

Gli acidi esfolianti sono sostanze che levigano la pelle, restituendo un aspetto più bello e giovane.

Sono indicati per vari inestetismi cutanei quali macchie, cicatrici, acne e segni di invecchiamento cutaneo.

Nel trattamento viso viene utilizzato un insieme di acidi in modo da generare un peeling superficiale, medio e profondo che non risulta mai comunque fastidioso.

Il trattamento è adatto a tutti i tipi di pelle anche quelle estremamente sensibili e delicate.

 

Possiamo dire quindi che il peeling che viene utilizzato nel trattamento ha tre scopi fondamentali:

  • Rendere la pelle più luminosa e levigata
  • Indurre un effetto di rigenerazione della pelle stimolando produzione di nuovo collagene
  • Aumentare la penetrazione di tutti i principi attivi che vengono utilizzati successivamente, raddoppiandone di fatto l’efficacia.

I PEPTIDI BIO-MIMETICI
 I peptidi sono sostanze di sintesi, formate da sequenze di aminoacidi che hanno la capacità di indurre una forte azione sulla nostra pelle.

L’introduzione dei peptidi è stata la più grande innovazione nel campo della medicina estetica ed ha rivoluzionato la natura stessa della cosmetica.

Le nuove sostanze funzionali antirughe sono studiate con metodi tipici della medicina come fossero vere e proprie terapie di bellezza e di ringiovanimento.

Nel trattamento viso viene utilizzato un pool di peptidi in quanto ogni singolo peptide ha una propria ‘missione’ da compiere, agisce cioè in modo specifico sulla pelle e può essere di tipo stimolate, rimodellante, riparatore, schiarente.

I peptidi rappresentano il futuro ed il presente della cosmetica, essendo sostanze in grado di rimettere in moto le funzione della nostre cellule e generare un miglioramento totale della pelle del viso

LA RADIOFREQUENZA, COS’E’?

La radiofrequenza è anche conosciuta anche come Lifting senza bisturi.

Un metodo efficace, indolore e non invasiva per ottenere il risultato di un viso sempre fresco e levigato.

           

Si tratta di una tecnica non chirurgica volta a restituire freschezza e tonicità alla pelle attraverso l’utilizzo di manipoli che emettono onde radio capaci di stimolare in profondità nuova produzione di collagene ed elastina.

 

Con la radiofrequnza viso i risultati sono visibili fin dalla prima seduta e, dopo un ciclo di trattamenti, gli effetti, sia in termini di tonicità che di ringiovanimento cutaneo, diventano davvero soddisfacenti e duraturi.